La prima Atalanta Champions League di Bergamo, evento storico e parte significativa del patrimonio del club, sarà a porte chiuse. Il nuovo Dpcm, firmato ieri dal governo, nega infatti anche a mille spettatori la possibilità di partecipare alla partita, almeno fino al 24 novembre, data in cui è previsto il decreto. A

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY