La Juventus ha segnato il tiro (a sorpresa) della giornata, che ha praticamente chiuso le trattative per Weston McKennie, la mezza ala statunitense di classe 98, Weston McKennie, di Schalke04. Si descrivono gli ultimi aspetti contrattuali, solo informazioni burocratiche in queste ore. Il giocatore, infatti, ha già lasciato il ritiro del club tedesco in Austria e si prepara a venire in Italia per gli esami medici. L’operazione è organizzata a credito con diritto di riscatto (3,5 + 18) e sono previsti anche incentivi legati all’esecuzione dell’operazione Juventus. Al raggiungimento del 60% delle presenze stagionali, il riscatto diventerà obbligatorio: come a suggerire, se diventa titolare lo compro di sicuro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY