Lazio-Atalanta, le ultime dai campi alla vigilia. C'è Muriel con Zapata e Gomez

 

Domani si conclude la prima giornata di Serie A, con tre recuperi riguardanti Spezia, Inter e Atalanta, che per i rispettivi motivi hanno chiesto e ottenuto di iniziare la nuova stagione con una settimana di ritardo. Per le sei squadre in debito per una partita, quindi, è già tempo di tornare in campo dopo gli impegni dello scorso fine settimana. Di seguito le ultime formazioni dei nostri corrispondenti per la partita di Roma, in programma domani alle 20.45:

COME ARRIVA IL LAZIO – In attesa dei quattro nuovi acquisti (Hoedt, Fares, Pereira e Muriqi), Inzaghi si prepara ad affrontare l’Atalanta con gli stessi giocatori della trasferta di Cagliari. L’unica novità dovrebbe essere il ritorno in squadra di Lukaku, in uscita sabato per motivi disciplinari. Gli stessi undici, invece, scenderanno in campo: Patric, Acerbi e Radu in difesa, con Lazzari e Marusic come quinto a centrocampo. Luis Alberto e Milinkovic sosterranno Leiva, mentre Correa sosterrà Immobile in testa. Ancora fuori Luiz Felipe, che cercherà di recuperare la distorsione alla caviglia per la partita di domenica con l’Inter. In evidenza anche Luiz Felipe, che punterà e guarirà per domenica dalla distorsione alla caviglia dell’Inter.

COME ARRIVA ATALANTA – Nel gol del buon lavoro anche nella guerra con la Lazio, i nerazzurri riprenderanno la vittoria a Torino. Tornano dalla squalifica di Romero e Djimsiti, ma non ci sono dubbi per la difesa: Toloi e Caldara difenderanno lo Sportiello, con Palomino marginalmente favorito a Djimsiti che resta al centro sulla destra. Con Gosens e Hateboer all’esterno, andiamo ai confermati De Roon e Freuler. L’altro grande dubbio della giornata riguarda l’attacco: Muriel è l’unica soluzione appena arrivata con Lammers. Ma l’uso del Pasalic al primo minuto non può essere tralasciato come il colombiano nello spazio interno di Zapata e Gomez.

 

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY